CARNITINA

settembre 10, 2017
Off

LA CARNITINA. La sua funzione principale è trasportare i grassi nei muscoli in modo che possano essere utilizzati come carburante. Più uno sportivo sarà in grado di sfruttare l’energia contenuta nei grassi, più a lungo potrà preservare le riserve di glicogeno nei propri muscoli. La sua funzione vasodilatatrice , inoltre, favorisce una buona ossigenazione dei tessuti muscolari. Come è ovvio la quasi totalità della carnitina presente nell’organismo si troverà nei muscoli. Essa è un aminoacido e il nostro organismo può produrne una quantità sufficiente a coprire
solo parzialmente il fabbisogno quotidiano. La parte restante può essere assunta per via alimentare. Ne sono ricchi carni e latticini.

Negli atleti un’integrazione di carnitina aiuta ad utilizzare l’energia contenuta nei grassi e a preservare le scorte di glicogeno.

FABBISOGNO NELLO SPORTIVO. Gli sprinter e in generale gli sportivi che lavorano sulla forza e sulla potenza tendono ad essere carenti di carnitina. Le diete iperproteiche, inoltre, favoriscono l’espulsione di carnitina tramite le urine. In casi come questi l’integrazione di 1 gr/die è sufficiente a ristabilire il livello adeguato di carnitina. Si sono riscontrati livelli più bassi della media anche in praticanti di altri sport –come il calcio. La comunità scientifica, però, non è concorde nel consigliarne un’integrazione. Nei maratoneti e negli atleti di endurance si riscontra solitamente una certa carenza di carnitina e si è osservato come un periodo dalle 4 alle 6 settimane con un integrazione di carnitina di 2 gr/die diminuisca il consumo di ossigeno e il ritmo cardiaco e aumenti il consumo di energia proveniente da grassi. La velocità massima può aumentare fino al 5%.

marathon

ASSIMILAZIONE DELLA CARNITINA. La creatina viene assimilata solamente per il 5-15%. Il resto viene eliminato. Questo dato, tuttavia, può variare molto da persona a persona. In generale la capacità di assorbimento della carnitina rispecchia il livello basale personale di ogni individuo.

?>